Garanzia di GoFundMe

Cos’è la Garanzia di GoFundMe?

Per aiutare qualcun altro ci vuole un atto di fede. Ecco perché vogliamo onorare la tua generosità sostenendola con la prima e unica garanzia per crowdfunding: la Garanzia di GoFundMe.

Il nostro team di specialisti lavora giorno e notte per assicurartisi che i fondi arrivino ogni volta al destinatario designato.

Nel raro caso in cui qualcosa non vada per il verso giusto, la nostra Garanzia assicura che le donazioni e i donatori siano protetti.

Sei un donatore?

Tutelare la tua generosità è la nostra massima priorità. Qualora GoFundMe rilevi che le donazioni della raccolta fondi siano state utilizzate in modo improprio, puoi avere diritto a un rimborso.

Potrebbero essere applicati alcuni requisiti e restrizioni. Prima di ultimare il reclamo, ti invitiamo a rivedere la nostra pagina di Aiuto e i termini della Politica sulla Garanzia riportati di seguito.

Presenta qui un reclamo come donatore

Si noti che quando viene presentato un reclamo come donatore e viene emesso un rimborso, l’organizzatore viene informato del rimborso e del nome utilizzato per la donazione. Tutte le altre informazioni indicate nel reclamo del donatore sono mantenute riservate.

Sei un beneficiario?

Se c’è una campagna di raccolta fondi a tuo nome e l’organizzatore non consegna i fondi, puoi avere diritto a ricevere da GoFundMe la donazione della differenza dovuta.

Potrebbero essere applicati alcuni requisiti e restrizioni. Prima di ultimare il reclamo, ti invitiamo a rivedere la nostra pagina di Aiuto e i termini della Politica sulla Garanzia riportati di seguito.

Presenta qui un reclamo come beneficiario

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Consulta la nostra pagina di Aiuto o l’intera Politica sulla Garanzia di GoFundMe riportata di seguito.

Politica sulla Garanzia di GoFundMe

 

1. Introduzione. Quasi tutte le raccolte fondi di GoFundMe sono accurate e i fondi vengono consegnati e utilizzati per la finalità dichiarata. Nella rara eventualità di un uso improprio, la Garanzia di GoFundMe (la “Garanzia” o “Politica”) garantisce la tutela delle donazioni e dei donatori. La maggior parte dei conflitti non sono effettivi usi impropri della piattaforma GoFundMe e gli organizzatori della campagna si impegnano per rispondere alle domande e risolvere rapidamente i dubbi dei donatori e dei beneficiari. Ma se il tuo problema non viene affrontato in modo adeguato, siamo qui per aiutarti.

 

2. Per i donatori. I donatori possono ricevere un rimborso (o altra soluzione come descritto di seguito) quando effettuano una donazione online tramite la piattaforma GoFundMe (“Piattaforma”) per una Raccolta fondi interessata¹ e l’organizzatore o il beneficiario (se esiste) della Raccolta fondi interessata ne fa un Uso improprio.

Ai fini della presente Politica, “Uso improprio” indica uno dei seguenti casi:

  1. L’organizzatore non consegna i fondi al Beneficiario designato² (come definito di seguito);
  2. Il contenuto della raccolta fondi è inesatto su un dato materiale relativo all’organizzatore, al beneficiario o alla finalità, che GoFundMe determina essere il motivo principale su cui un donatore ragionevole farebbe affidamento per dare il proprio contributo; o
  3. Altre condotte ingannevoli dell’organizzatore o del beneficiario stabilite da GoFundMe a sua esclusiva discrezione, che garantiscono un rimborso totale o parziale.

Se GoFundMe determina, a sua esclusiva discrezione, che si è verificato un Uso improprio, può rimborsarti l’importo delle donazioni inviate tramite la Piattaforma (fino a 1.000 USD per donatore e raccolta fondi). Se l’Uso improprio deriva da una mancata consegna dei fondi al Beneficiario designato, possiamo reindirizzare la tua donazione al Beneficiario designato anziché ricorrere ad un altro rimedio; per maggiori dettagli, ti invitiamo a consultare la sezione 3 “Per i Beneficiari” di seguito.

Tutte le decisioni sono prese da GoFundMe a sua esclusiva discrezione e tutte le decisioni sono definitive.

Esclusioni per i Donatori. Le seguenti situazioni sono escluse e non danno luogo a benefici ai sensi della presente Politica:

  1. Chiedere un rimborso per la tua donazione alla tua raccolta fondi;
  2. Chiedere un rimborso per le donazioni effettuate offline non trattate tramite a Piattaforma;
  3. Pentirsi della donazione;
  4. Disaccordo o antipatia personale con l’organizzatore o il beneficiario;
  5. Disaccordo su come un organizzatore o un beneficiario utilizzano i fondi raccolti in eccesso rispetto all’obiettivo dichiarato della raccolta fondi al momento della donazione;
  6. Disaccordo sullo strumento di pagamento o sui mezzi con cui l’organizzatore o il Beneficiario designato riceverà i fondi;
  7. Offerte, promesse, premi o promozioni fatti o offerti dall’organizzatore o dal beneficiario della raccolta fondi e non rispettati;
  8. Donazioni a una raccolta fondi rimossa per motivi diversi dall’Uso improprio;
  9. Donazioni a un ente di beneficenza;
  10. Disaccordo con GoFundMe per qualsiasi motivo; e/o
  11. Qualsiasi motivo non basato sulla convinzione documentata e oggettivamente maturata che si sia verificato un Uso improprio.

In alcuni casi potresti ricevere un rimborso anche se non sei idoneo ai benefici di cui alla presente Politica. Per eventuali domande, contatta GoFundMe.

 

3. Per i Beneficiari. Puoi avere diritto a un contributo da parte di GoFundMe qualora tu sia il Beneficiario designato di una Raccolta fondi interessata, risieda in unPaese incluso, si sia verificato un Uso improprio in cui l’organizzatore non ti abbia consegnato i fondi raccolti dalla Raccolta fondi interessata e non sussista alcuna esclusione.

In caso di Uso improprio, come determinato a nostra esclusiva discrezione, ci impegniamo ad inviarti i fondi non consegnati (fino a 25.000 USD per beneficiario), escluse le donazioni offline. Nonostante quanto sopra, GoFundMe può scegliere, a sua esclusiva discrezione, di rimborsare i donatori in tutto o in parte invece di versarti il pagamento. Tutte le decisioni sono prese da GoFundMe a sua esclusiva discrezione e tutte le decisioni so no definitive.

Esclusioni per i Beneficiari. Le seguenti situazioni sono escluse e non danno luogo a benefici ai sensi della presente Politica:

  1. Mancata ricezione dei fondi a causa di pignoramento o altra trattenuta;
  2. La decisione di GoFundMe di designare un beneficiario, indipendentemente dal fatto che sia il Beneficiario designato della raccolta fondi;
  3. Disaccordo sullo strumento di pagamento o canale attraverso il quale riceverai i fondi (ad esempio, un assegno anziché un bonifico bancario elettronico);
  4. Il ricevimento di almeno 25.000 USD di contributi da GoFundMe ai sensi della presente Politica nei 12 mesi precedenti;
  5. Raccolte di fondi in cui non hai sostenuto le spese per le quali sono stati raccolti i fondi;
  6. Raccolte di fondi in cui non sei il Beneficiario designato, anche se sostieni le spese per le quali sono stati raccolti i fondi;
  7. Consentire a qualcun altro di prelevare le donazioni;
  8. Raccolte di fondi in cui il beneficiario è un ente di beneficenza;
  9. Disaccordo o antipatia personale con l’organizzatore o il beneficiario; e/o
  10. Un ordine del tribunale ha disposto la consegna delle donazioni di una raccolta fondi al Beneficiario designato.

 

4. Presentazione di un Reclamo. Per presentare un reclamo ai sensi della presente Politica, devi soddisfare i seguenti criteri:

  1. Non hai in alcun modo causato, contribuito, partecipato o indotto l’Uso improprio, direttamente o indirettamente;
  2. Hai notificato il tuo dubbio all’organizzatore, gli hai concesso almeno 72 ore per rispondere, hai compiuto tutti gli sforzi ragionevoli per cercare di rimediare alle circostanze dell’Uso improprio prima di presentare un reclamo (ad esempio chiedendo all’organizzatore le prove dell’uso corretto o della distribuzione dei fondi) e l’organizzatore non ha risposto o ha respinto la tua richiesta;
  3. Hai compilato integralmente il modulo di reclamo e tutte le successive richieste di informazioni per la nostra valutazione ed elaborazione del reclamo, includendo, nella maggior parte dei casi, la prova dell’Uso improprio;
  4. Accetti di collaborare pienamente con qualsiasi indagine di GoFundMe o di un’autorità competente;
  5. Accetti di avvisare GoFundMe se in qualsiasi momento ricevi comunicazioni o fondi dall’organizzatore; e
  6. Riconosci che, qualora tu riceva un risarcimento per il reclamo da qualsiasi persona o entità diversa da GoFundMe (ad esempio se ricevi un rimborso dall’organizzatore mediante un procedimento giudiziario), restituirai a GoFundMe qualsiasi importo a te fornito ai sensi della presente politica.

Se sei un donatore che presenta un reclamo ai sensi della presente Politica, devi soddisfare tutti i seguenti requisiti aggiuntivi:

  1. Possiedi ancora lo strumento di pagamento che hai utilizzato per effettuare la donazione in questione e sei autorizzato ad accettare un trasferimento di fondi su tale strumento di pagamento;
  2. Hai presentato il tuo reclamo entro un anno dalla data della donazione; e
  3. Non devi aver già presentato uno storno di addebito né aver ricevuto un rimborso per la stessa donazione.

Se sei un beneficiario che presenta un reclamo ai sensi della presente Politica, devi soddisfare tutti i seguenti requisiti aggiuntivi:

  1. Devi essere chiaramente identificato dal contenuto della raccolta fondi come beneficiario della Raccolta fondi interessata;
  2. Non devi aver ricevuto tutti i fondi raccolti dalla raccolta fondi, esclusi i rimborsi, le donazioni offline e qualsiasi altro processore di pagamenti applicabile o commissioni di terze parti;
  3. Hai presentato un reclamo entro un anno dalla data di creazione della raccolta fondi;
  4. Hai segnalato l’abuso alle autorità locali competenti sotto forma di denuncia scritta ufficiale; e
  5. Su richiesta di GoFundMe, accetti di restituire i fondi versati a GoFundMe qualora i fondi mancanti a causa dell’Uso improprio ti vengano infine versati da qualsiasi persona o entità diversa da GoFundMe, compreso l’organizzatore o a seguito di un ordine del tribunale.

 

5. Reclami abusivi. I reclami abusivi includono, a mero titolo esemplificativo:

  1. Presentare reclami eccessivi o duplicati;
  2. Travisare fatti o circostanze relativi a una raccolta fondi o una donazione, altrimenti richiedere un pagamento ai sensi della presente Politica con la frode o l’inganno, o contribuire o partecipare a comportamenti fraudolenti da parte di qualsiasi utente di GoFundMe (inclusi donatori, organizzatori e/o beneficiari);
  3. Per i donatori, presentare uno storno di addebito dopo aver ricevuto un rimborso, presentare un reclamo ai sensi della presente Politica dopo aver presentato uno storno di addebito o avviare un pagamento o una richiesta di rimborso utilizzando uno strumento di pagamento fraudolento; o
  4. Qualsiasi reclamo per una raccolta fondi in cui hai partecipato all’Uso improprio o lo hai causato o indotto, direttamente o indirettamente.

Gli utenti che presentano reclami abusivi sono soggetti alle conseguenze descritte nei nostri Termini del servizio. Ci riserviamo il diritto di indagare su chiunque con qualsiasi mezzo e di intraprendere le azioni appropriate contro chiunque, a nostra esclusiva discrezione, violi uno dei termini o lo spirito della presente Politica o dei Termini del servizio.

 

6.Nessuna cessione, assicurazione o garanzia. La presente Politica non intende costituire un’offerta di assicurazione, non costituisce un’assicurazione o un contratto assicurativo, non sostituisce l’assicurazione ottenuta o ottenibile da te e non hai pagato alcun premio in relazione alla Politica. I vantaggi forniti ai sensi di questa Politica non sono da te cedibili o trasferibili. La presente Politica non è una garanzia contro le frodi o qualsiasi altro Uso improprio della piattaforma. Ti incoraggiamo a donare solo agli organizzatori e ai beneficiari che conosci e di cui ti fidi.

 

7. Modifica o cessazione. GoFundMe si riserva il diritto di modificare o cessare la presente Politica in qualsiasi momento, a sua esclusiva discrezione e senza preavviso. Qualora modificassimo la presente Politica, pubblicheremo tale modifica sul sito web di GoFundMe o te ne daremo avviso e continueremo a elaborare tutti i reclami effettuati prima della data di entrata in vigore della modifica.

 

8. Intero accordo e definizioni. La presente Politica costituisce l’intera ed esclusiva intesa e accordo tra GoFundMe e te in merito alla materia in oggetto e sostituisce e deroga a qualsiasi precedente intesa o accordo verbale o scritto tra GoFundMe e te in merito alla tua possibilità di richiedere o avere diritto a un rimborso o un pagamento da GoFundMe.

 

9.Termini del servizio di GoFundMe. I termini della presente Politica sono qui incorporati per riferimento nei Termini del servizio di GoFundMe. In caso di conflitto, i Termini del servizio prevarranno sui termini della presente Politica. La presente Politica non sminuirà o costituirà una rinuncia a qualsiasi esclusione o limitazione di responsabilità o indennizzo ai sensi dei Termini del servizio. I termini in maiuscolo non altrimenti definiti nel presente documento avranno il significato stabilito nei Termini del servizio di GoFundMe.

 

10.Altri requisiti. Accetti che per avere diritto ai vantaggi previsti ai sensi della presente Politica possa applicarsi un determinato importo minimo di donazione e che tutti i pagamenti delle donazioni rimangano definitivi e non saranno rimborsati a meno che GoFundMe, a sua esclusiva discrezione, accetti di emettere un rimborso secondo i termini della presente o di un’altra Politica.

 

11.Nessuna dichiarazione liberatoria. Accetti che la decisione di GoFundMe di concedere vantaggi ai sensi della presente Politica non costituisce una rinuncia al suo diritto di rifiutare in futuro rimborsi, pagamenti o altri vantaggi per qualsiasi motivo a sua esclusiva discrezione.

 

12.Domande. In caso di domande sulla presente Politica, ti invitiamo a contattarci.

 

1 Le Raccolte fondi interessate sono raccolte fondi personali di GoFundMe create in tutti i paesi supportati. Le raccolte fondi di beneficenza incluso, a mero titolo esemplificativo, quelle create tramite PayPal Giving Fund, non sono coperte dalla Garanzia di GoFundMe.

2 Ai fini della presente Politica, “Beneficiario designato” indica una persona o un’organizzazione diversa dall’organizzatore chiaramente identificato nella descrizione della raccolta fondi e ritenuto da un donatore ragionevole come il destinatario designato dei fondi raccolti.