In che modo gli obiettivi di raccolta fondi determinano il successo di una campagna

little girl
Paige Kutilek
|5 min read

Strategia per la raccolta fondi

Che tu sia alla tua prima raccolta fondi o un veterano nel settore, definire obiettivi chiari porterà la tua raccolta fondi verso il successo.

Avere un insieme ben definito di obiettivi semplifica la progettazione di una raccolta fondi. Una volta che avrai deciso che cosa vuoi che facciano i tuoi sostenitori, i tuoi inviti all’azione diventano evidenti.

Lascia che i tuoi obiettivi orientino la tua strategia di raccolta fondi

I tuoi obiettivi determineranno le modalità di comunicazione che imposterai con i tuoi sostenitori: il tuo tono di voce varierà a seconda che tu stia cercando donazioni ripetute o una tantum.

Una volta definiti gli obiettivi della raccolta fondi, delinea i passaggi necessari per raggiungerli. Pensa ai compiti da portare a termine per garantire il successo della campagna, quindi impegnati per realizzarli.

Tenere a mente i risultati sperati durante la pianificazione è di grande aiuto, ma come prima cosa devi determinare i tuoi obiettivi e come intendi misurarli.

Obiettivi di raccolta fondi immediati

1. Raccogliere una certa somma di denaro

Questo è di solito l’obiettivo principale di una raccolta fondi, sia per gli enti no profit che per i singoli. Sebbene tutti gli obiettivi siano importanti, quello fondamentale in ogni iniziativa di raccolta fondi è proprio questo: raccogliere fondi. Assicurati che sia realistico e appropriato al tuo caso. 

Se hai creato una raccolta fondi per raccogliere denaro per un’operazione chirurgica, suddividi i costi previsti per determinare l’importo di cui hai bisogno. Se invece stai raccogliendo fondi per la tua organizzazione no profit, utilizza le campagne precedenti stimare l’importo pratico che vuoi raccogliere.

2. Coinvolgi nuovi sostenitori

Un altro obiettivo principale della raccolta fondi è assicurarsi nuovi donatori: può sembrare ovvio, ma è importante tenerlo a mente durante la pianificazione. Stabilisci in che modo la campagna comunicherà con i potenziali donatori. Vuoi trovare un modo per coinvolgere le persone nella raccolta fondi facendole immedesimare nella tua storia. Leggi Come assicurarsi i cinque tipi di donatori per le raccolte fondi online per suggerimenti specifici.

3. Diffondi la consapevolezza per la causa

Un obiettivo comune è coltivare ed espandere la consapevolezza per la causa, progetto o marchio per il quale stai raccogliendo fondi. In questo modo, moltiplicherai il numero di persone coinvolte: non tutte diventeranno donatori, ma puoi invogliarle a spargere la voce. Se vuoi che la gente parli della tua raccolta fondi, trova modi creativi per diffonderla. Guarda il nostro post sul blog 15 semplici modi per far schizzare alle stelle la consapevolezza per una causa per trarre ispirazione.

Obiettivi di raccolta fondi secondari

1. Coltivare le relazioni con la comunità

Un obiettivo meno ovvio è rafforzare i legami esistenti con la comunità o iniziare a coltivarli. Sviluppare legami tra la tua raccolta fondi e la comunità è un’operazione strategica. Trova un modo per far sì che le persone si sentano coinvolte nella tua causa, falli sentire parte dei tuoi obiettivi e, in cambio, otterrai un fervente seguito di sostenitori.

2. Trovare donatori frequenti

Questo obiettivo potrebbe essere più importante di quello che pensi. Dopo aver raggiunto un discreto numero di sostenitori, potresti prendere in considerazione strategie per incoraggiarli a donare nuovamente: disporre di donatori frequenti assicura un quantitativo considerevole di donazioni nel corso del tempo. Per consigli su come trovare le parole giuste, leggi il nostro post sul blog Dieci consigli su come richiedere donazioni per organizzatori di raccolte fondi alle prime armi.

3. Acquisire nuovi contatti e-mail

Questo obiettivo è più rilevante per gli enti no profit o per le aziende che organizzano raccolte fondi per migliorare le proprie iniziative di donazioni aziendali piuttosto che per i singoli. Puoi vedere la tua raccolta fondi come un’opportunità per ampliare la lista di contatti e-mail, che potrai sempre utilizzare in seguito per coinvolgere nuovamente i sostenitori. Guarda il nostro post sul blog
Usa questi template di e-mail per la raccolta fondi per raggiungere più in fretta il tuo obiettivo.

Getta basi solide

Puoi applicare uno o più obiettivi alla tua raccolta fondi: l’importante è stabilirli e costruire su questi la tua strategia. Per esempio, puoi creare una raccolta fondi per far conoscere la tua causa e rafforzare i legami con la comunità e una a parte per gli sforzi di raccolta fondi di fine anno, oppure decidere di riunirle in una sola.

Qualsiasi opzione tu scelga, tieni presente che il modo migliore per raggiungere con successo un obiettivo è sviluppare un piano per la raccolta fondi. Leggi Come creare un piano di raccolta fondiper suggerimenti specifici.

Tieni traccia degli obiettivi

Tutti gli obiettivi che abbiamo menzionato hanno risultati misurabili che dovresti monitorare. Come mai è così importante? Perché ti aiuta a capire cosa ha funzionato e che cosa potresti voler cambiare nelle future raccolte fondi.

Per misurare gli obiettivi, devi registrare le informazioni necessarie all’inizio e alla fine della raccolta. Per esempio, se desideri ampliare la tua lista di contatti e-mail, assicurati di sapere quante persone sono già presenti prima del lancio della campagna. Poi, una volta terminata, contale di nuovo per fare un confronto.

Crea una raccolta fondi gratuita

Paige Kutilek

About Paige Kutilek

I'm keen on creating meaningful and thoughtful content that will have an impact. I'm a dedicated individual with a creative touch who is always eager to learn more.

Siamo i migliori nel settore della raccolta fondi online

security dashboard level handout mobile contact chart bar 33 customer support world 2
Garanzia di protezione del donatore

GoFundMe ha una garanzia per la raccolta fondi.

Impostazione semplice

Puoi personalizzare e condificere la tua campagna GoFundMe in pochi minuti.

Tariffa dello 0% per il servizio

Non ha tariffe di servizio per la piattaforma, quindi puoi tenere quasi tutto il denaro che raccogli.

App mobile

L'app di GoFundMe rende semplice la creazione e la gestione delle campagne.

Condivisione sui Social

I social media sono uno strumento importante per far conoscere la tua campagna e ottenere più aiuti.

Consulenza di esperti 24/7.

I nostri rappresentanti del team Customer Happiness rispondono a tutte le tue domande, giorno e notte.